I legumi: un prezioso alleato per la salute

Legumi

L'immagine mostra una bancarella di un venditore di legumi con in primo piano dei vasetti di legumi di vario tipo, con colori diversi, con dietro gli stessi legumi disposti però su dei vassoi

I legumi sono consumati da sempre in Italia e nel Mediterraneo. Prima del raggiungimento nel nostro paese di un certo livello di benessere economico (purtroppo non così generalizzato come spesso si pensa) costituivano un alimento fondamentale della dieta mediterranea.

Infatti solo i ceti più abbienti potevano permettersi di consumare carne in mezzo alla settimana, mentre gli indigenti riuscivano a consumare proteine animali solo in occasione delle festività più importanti.

I legumi nella cucina tradizionale italiana

I legumi appartengono senza alcun dubbio alla tradizione culinaria italiana. E’ facile incontrarli in ricette regionali provenienti da ogni parte d’Italia.

In Puglia un piatto molto diffuso è la purea di fave con il contorno di cicorie lesse, il tutto condito con olio extravergine d’oliva; si mangia insieme al pane casereccio.

La pasta e ceci è presente poi in tutte le regioni. Tra le varianti regionali spicca la pasta e ceci alla romana, che prevede l’utilizzo delle acciughe salate nel soffritto. Molto gustosi sono anche i “ciceri e tria“, in cui i ceci condiscono una caratteristica pasta fresca, che viene in parte fritta.

PREZZO:

Infine come dimenticare il più famoso piatto a base di legumi dell’Italia settentrionale, i “risi e bisi“, originario del Veneto.

Proprietà dei legumi

I legumi non possono mancare in una dieta equilibrata. E’ infatti consigliabile consumarli due volte la settimana, come alternativa alla carne e alle proteine di origine animale.

Essi sono fonte di diversi benefici per il nostro organismo. Contribuiscono infatti a tenere sotto controllo l’ipertensione, grazie all’alto contenuto di potassio. Sono consigliati a chi soffre di colesterolo alto, perché contengono lecitina.

I legumi sono una eccezionale fonte di fibre, permettendo un più lento assorbimento dei carboidrati. Ciò li rende particolarmente utili nella dieta dei diabetici e per la prevenzione di questa patologia.

Come renderli più digeribili

Non tutti digeriscono con facilità i legumi. Per prevenire il gonfiore intestinale causato da questo alimento, bastano poche accortezze.

E’ molto importante lasciarli in ammollo per tutta la notte, avendo poi cura di gettare l’acqua utilizzata per questa particolare operazione. Se questa accortezza non dovesse essere sufficiente, è possibile decorticarli o consumarli passati.

PREZZO:

Lascia un commento...

avatar
  Iscirviti  
Notificami