Siamo approdati a una nuova Era energetica, tutto sta cambiando vorticosamente, e noi non capiamo esattamente come.

Talvolta ci sembra di precipitare verso qualcosa di sconosciuto, altre volte ci si accende una speranza nuova, apparentemente infondata…

Come cavalcare l’onda di queste intense energie? Come volgere a nostro favore le sfide e le diverse situazioni della nostra vita, anche quando ci buttano proprio in mezzo alle nostre insicurezze?

Ho ricevuto in canalizzazione dalla mia guida spirituale questa tecnica di meditazione manifestazione molto pratica e veloce, ma, sorprendentemente, molto potente e ho cominciato a utilizzarla nella mia vita di tutti i giorni con grande successo. A quel punto l’ho utilizzata con le persone che aiutavo nel mio lavoro energetico, trovando una grande rispondenza. Così ho cominciato a insegnarla. Noi tre

Si chiama NP, cioè Nuovo Paradigma

Anche il nome mi è stato suggerito dalla mia guida spirituale disincarnata in canalizzazione. Quando ho obiettato: “Ma tutto è nuovo paradigma ora!”, mi è stato spiegato che proprio per questo serviva uno strumento che non solo consentisse di liberare i blocchi e le strutture inconsce limitanti e che permettesse di manifestare la realtà che scegliamo per noi stessi, ma che, soprattutto, permettesse di integrare e apprendere a tutti i livelli, fisico, mentale, spirituale, il grande spostamento di prospettiva della nostra epoca. Che permettesse di mettere in pratica e rendere reale a livello anche fisico e cellulare quello che cominciamo a comprendere essere la nuova realtà. Autoguarirsi con il Nuovo Paradigma

Diventare Più Liberi e Felici

In effetti il nostro mondo, le esperienze di ogni giorno ci chiedono di cambiare prospettiva per diventare più liberi, più presenti, più felici, più amorevoli verso tutto quello che ci accade. Solo a partire da un abbraccio delle nostre esperienze si possono fare delle scelte coscienti e si può cambiare la nostra realtà. Assistiamo ora a una fioritura di tecniche di guarigione e manifestazione, in risposta a questo cambiamento epocale a cui mi riferivo prima, ma questa tecnica in particolare, Nuovo Paradigma, oltre a funzionare, consente di appropriarci sempre più profondamente della nuova prospettiva e integrare le nozioni che alcuni di noi hanno anche chiare a livello mentale, ma non altrettanto a livello pratico. Mani Sfera di Energia Luce

Come si Impara a usare NP, Nuovo Paradigma

Questa tecnica è basata sulla visualizzazione e su una sorta di meditazione “veloce” che ognuno può utilizzare da sé facilmente e con successo. Per passarvi questa tecnica, tengo in genere un seminario di un giorno. Questo vi darà tutti gli strumenti necessari a applicare e “portare con voi” il Nuovo Paradigma. Ho visto che in alcuni casi è molto utile ripetere il seminario, questo dipende dal percorso che si è fatto precedentemente in campo spirituale e nella ricerca su di sé. In ogni caso ogni seminario è unico perché, anche se io insegno le stesse procedure e gli stessi concetti, l’energia che si forma nel gruppo è sempre diversa e la guida mi suggerisce ogni volta modalità diverse, quindi anche se uno viene con l’intenzione di capire meglio e ripassare, la sua esperienza non sarà mai la stessa e l’arricchimento che ne riceverà  andrà al di là della mera tecnica, perché rappresenterà un passo in avanti nel proprio percorso di crescita e guarigione energetica.  

A chi serve il Nuovo Paradigma

Sostanzialmente il Nuovo Paradigma è utile per tutti.

Fra i “nuovi affacciati alla spiritualità” spesso chi approda al Nuovo Paradigma vive dei blocchi inconsci, senso d’ansia, frustrazione nel lavoro, rapporti interpersonali insoddisfacenti, problemi di salute. Ma anche quelli un po’ più addentro al percorso spirituale, che le hanno già provate tutte (anche con soddisfazione), ma che continuano a incagliarsi in un piccolo rifiuto, di sé o del mondo in cui vivono (tipo che non sopportano il governo, le scie chimiche, la fame nel mondo… che non si trovano con il partner…), anche loro trovano beneficio con NP, riescono a sciogliere nodi invisibili che li frenano nella loro corsa verso se stessi e la pace e la gioia di vivere una vita piena e integra, contribuendo a far evolvere e rigenerare la vita del tutto e di tutti sul nostro pianeta. NP, Nuovo Paradigma, infatti insegna il COME di questa nuova prospettiva, come metterla in pratica, giorno per giorno, in ogni momento. E lo fa proprio a partire dalle cose che ci succedono, dalle sensazioni che abbiamo, dalla nostra esperienza quotidiana. NP permette di abbracciare il tutto che siamo e ci dà quella piccola e preziosa chiave con cui accedere alla nostra integrità e gioia. Ci permette di comprendere come amare realmente noi stessi, proprio così come siamo, e non come secondo noi “dovremmo essere”. Tutto incluso: corpo, mente e spirito. Anche il famigerato ego è invitato al banchetto dell’Essere, fa parte del quadro e viene utilizzato per quello a cui serve veramente. Autoguarirsi con il Nuovo Paradigma NP logo A partire da una reale osservazione di noi stessi e di quello che ci accade e quindi da una reale accettazione, possiamo cominciare a diventare i creatori coscienti della nostra vita. Con il Nuovo Paradigma impariamo a scegliere, cosa è noi e cosa invece vogliamo trasformare perché sia più rappresentativo di chi noi siamo, a ringraziare e ricevere il dono che è per noi e la nostra crescita ogni nostra esperienza. Perché avendo abbracciato e amato ciò che è, possiamo cominciare a esercitare la nostra creatività, avendo abbandonato il senso di colpa, possiamo cominciare a esercitare la nostra responsabilità. Devo dire che a me piace e uso questa tecnica tutti i giorni da quando l’ho ricevuta. Ne sono immensamente grata all’Universo. Marta Palitto Marta Palitto, ha canalizzato la tecnica NP Certo, se è passata attraverso di me, è perché potevo riconoscerla come una meravigliosa opportunità e ne potevo diventare portatrice, ma per fortuna anche altre persone hanno cominciato a usarla e a manifestare nella loro vita pratica e nel loro percorso spirituale, grandi cambiamenti. In meglio, ovvio ;-) Marta Palitto Se vuoi saperne di più vai sul mio sito: www.martapalittonp.it Grazie